PINOT NERO METODO CLASSICO 2017 PAS DOSÉ
Tipo
pinot nero met. classico SBOCCATURA maggio 2022
Vitigni
100% Pinot Nero
Vinificazione
le uve vengono interamente raccolte a mano in cassette da 18 kg. Con la pressatura soffice si ottiene circa un 45% - 50% di resa uva/vino. Il mosto dopo la decantazione statica vien posto a fermentare a temperatura controllata (17 – 18°C) in botti di acciaio. In primavera il vino base, con aggiunta di zucchero e lieviti selezionati (“liqueur de tirage”) viene imbottigliato. Le bottiglie vengono disposte coricate orizzontalmente in grandi cataste in un ambiente a temperatura costante dai 12 ai 14 gradi, dove rimarranno per la presa di spuma (2a fermentazione). Successivamente le bottiglie passano alla fase di “remuage” (scuotimento) con lo scopo di staccare il sedimento feccioso dalle pareti della bottiglia e condurlo fino al tappo della bottiglia capovolta, segue la fase ”dégorgement” (sboccatura)
Vigneto
situato nel comune di Montalto Pavese a 400m slm. Questo è il nostro cru aziendale impiantato nel 1977 su suoli poveri calcarei esposti a nord.
Dosaggio
Pas Dosé
Permanenza sui lieviti
48 mesi
Gradazione alcolica
12,5% vol
Accostamenti
ottimo come aperitivo ben si accompagna a tutte le portate, dolci esclusi
Temperatura di servizio
6/8°C. Stappare la bottiglia al momento.
 
contiene solfiti